Login


 Territorio ex USL 6 Livorno

Be Free, il nuovo sportello d'ascolto su alcol e droga sbarca anche sui “social”

LIVORNO, 13 gennaio 2017 – Si chiamerà “Be Free” ed avrà anche una pagina di Facebook dedicata il nuovo sportello d'ascolto su alcol e droga organizzato dal Sert della Bassa Val di Cecina e rivolto ai ragazzi, ma anche alle loro famiglie.

BeFree“La ricerca scientifica – spiega Vincenzo Bonini, responsabile per la Bassa Val di Cecina del servizio di dipendenze patologiche dell'Azienda USL Toscana nord ovest – indica adolescenza e preadolescenza come i momenti più a rischio per l’avvio dell’uso di sostanze. Per questo abbiamo pensato all'apertura di un servizio innovativo che veda il nostro personale avvicinarsi al mondo giovanile negli spazi generalmente frequentati o comunque di facile accesso per i ragazzi come appunto Facebook. La prevenzione negli anni si è spostata dalla strada ai social network, sono questi i nuovi, seppur virtuali, “luoghi di incontro” ed è qui che serve siano stimolati a riflettere sulla complessità sociale e psicologica del mondo legato ai consumi e alle dipendenze”.


Benucci GalloLo sportello sarà tenuto da Francesca Benucci e Marialisa Gallo entrambe operanti stabilmente presso il Sert di zona. “L’idea del nuovo sportello – chiariscono le due operatrici – è nata grazie anche ad un percorso di riflessione compiuto assieme agli insegnanti delle scuole superiori del territorio. Sono stati loro stessi ad evidenziare la difficoltà dei ragazzi a rivolgersi agli sportelli d'ascolto interni agli istituti. Da qui lo spunto per creare un servizio di prevenzione primaria e secondaria, in grado di avvicinarsi ai giovani utilizzando mezzi di comunicazione a loro più familiari come appunto Facebook. Be Free, nome attribuito allo spazio a simboleggiare la libertà da qualsiasi forma di dipendenza, rappresenta un luogo neutro dove operatori esperti del settore, esterni sia all'ambito scolastico che alla famiglia, potranno offrire un momento di riflessione non giudicante in cui l'adolescente avrà l'opportunità di approfondire ed elaborare il significato dell'essere venuto a contatto con il mondo delle sostanze stupefacenti. Be free sarà uno spazio di ascolto, informazione, indirizzo anche a sostegno dei genitori che si trovano ad affrontare tali momenti critici della vita dei propri figli”.

Lo sportello “Be Free” con operatori sarà aperto ogni lunedì dalle 13:30 alle 16:30 all'ospedale di Cecina, scala C1, piano secondo, stanza C1, con accesso gratuito e riservato. Gli interessati potranno anche avere informazioni o appuntamenti al numero 348/7374419. Su Facebook il servizio può essere trovato ricercando “Be Free sportello d'informazione su alcol e droghe”.

 

Scarica la locandina

Scarica la brochure

(PP)

Allegati:
Scarica questo file (BeFree_Locandina.jpg)BeFree_Locandina.jpg[ ]770 Kb13/01/2017
Scarica questo file (BeFree_Pieghevole.pdf)BeFree_Pieghevole.pdf[ ]288 Kb13/01/2017

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità. Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.Ulteriori Informazioni.

Accetto i cookie da questo sito.