Login

Sanità in carcere

La tutela della Salute in Carcere è disciplinata dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile 2008Modalità e criteri per il trasferimento al Servizio sanitario nazionale delle funzioni sanitarie, dei rapporti di lavoro, delle risorse  finanziarie e delle attrezzature e beni strumentali in materia di sanità penitenziaria”.

Nell’Allegato A questo prevede:

1. Lo Stato, le regioni, i comuni, le aziende sanitarie e gli istituti penitenziari uniformano le proprie azioni e concorrono  responsabilmente alla realizzazione di condizioni di protezione della salute dei detenuti e degli internati, attraverso sistemi di informazione ed educazione sanitaria per l'attuazione di misure di prevenzione e lo svolgimento delle prestazioni di diagnosi, cura e riabilitazione contenute nel Piano sanitario nazionale, nei piani sanitari regionali e in quelli locali.

2. L'assistenza sanitaria ai detenuti e agli internati è organizzata secondo principi di globalità dell'intervento sulle cause di pregiudizio della salute, di unitarietà dei servizi e delle prestazioni, di integrazione della assistenza sociale e sanitaria e di garanzia della continuità terapeutica.

3. Alla erogazione delle prestazioni sanitarie provvede l'Azienda sanitaria. L'amministrazione penitenziaria provvede alla sicurezza dei detenuti e a quella degli internati ivi assistiti. In particolare, il servizio sanitario nazionale assicura ai detenuti, agli internati ed ai minorenni sottoposti a provvedimenti penali:

- azioni di protezione, di informazione e di educazione ai fini dello sviluppo della responsabilità individuale e collettiva in materia di salute;

- informazioni complete sul proprio stato di salute all'atto dell'ingresso nell'istituto penale, durante il periodo di esecuzione della pena e all'atto della immissione in libertà;

- interventi di prevenzione, cura e sostegno del disagio psichico e  sociale;

- l'assistenza sanitaria della gravidanza e della maternità;

- l'assistenza pediatrica e i servizi di puericultura ai figli delle donne detenute o internate che durante la prima infanzia convivono con le madri negli istituti penitenziari.........

Visualizza n. 
Titolo Data modifica Visite
Consulta le ultime NEWS 31 Dicembre 2013 1157
Consulta SITI/EMAIL di interesse 14 Luglio 2012 706
LE STRUTTURE CARCERARIE sul territorio 31 Dicembre 2013 1340
Consulta qui l’ORGANIZZAZIONE REGIONALE 14 Luglio 2012 793
Consulta le NORMATIVE 16 Dicembre 2012 708